giovedì 21 luglio 2011

TINTAdiLUNA 7

Questa mattina, dimenticate in un cassetto, ho ritrovato queste vecchie scatole di pastelli ad olio, prezzo in Lire, 2500.
Li usavo da bambino per smerdare di disegni i muri di casa, per la gioia dei miei...
Poi ho trovato un vecchio album da disegno, tedesco, con la copertina in cartoncino spesso, rosso fuoco, e mi son detto....chissà come sarà, smerdare questo vecchio cartoncino rosso con questi vecchi pastelli da 2500 lire, come da bambino.
Senza studio, senza disegno preliminare, ho cominciato a tracciare linee a caso, sul cartoncino rosso, e diavolo, ho pensato, sono difficilissimi da usare questi pastelli da 2500 lire, vanno per conto loro, proprio come da bambino...
insomma, dopo due o tre ore di gioco è uscita questa cosa qua, non è un capolavoro, lo so, è piena di errori, ma mi sono divertito a farla...come da bambino.








Detail



3 commenti:

mauro vecchi ha detto...

La cosa interessante è che disegnando linee a caso ti sia venita fuori la gnocca!(ma guarda un pò!)
Comunque complimenti!
Quando metto mano hai pastelli ad olio dopo venti minuti vedo che ho combinato un tale macello che chiudo scatola prendo fogli colorati e sbatto tutto nel cassetto (la mia storia con i pastelli ad olio sembra un telenovela peruviana fatta di brevi puntate una più orrida dell'altra. Il guaio è che chiudendo quel cassetto, dal fondo del mio subconscio sento sorgere una voce gracchiante che mi sussurra cavernosamente: ...alla prossima...)

ZONT ha detto...

Gnocca?... quale gnocca?....credo di non capire di cosa stai parlando!? :)
Comunque grazie dei complimenti, Mauro! :)
A sentirti parlare delle tue avventure coi pastelli più che a una telenovela peruviana mi hai fatto venire in mente un film de paura de serie B, del tipo, "NON APRIRE QUEL CASSETTO 2"!...quella voce gracchiante che viene dal profondo....brrrrrr, come ti capisco!
Per dirla tutta sono stato lì lì anch'io per mollare tutto, visto come stavano andando le cose, poi, ho scoperto il segreto del lavoro a pastelli ad olio.....
sopravvivere al 21° minuto!!!

mauro vecchi ha detto...

Temo tu abbia ragione!

.

.